BELLE EPREUVE EURO

Aller au contenu | Aller au menu | Aller à la recherche

10 euro saint marin 2013 emilio greco

cette année , il y aura une 3 ieme pièce en argent

10 euro argent 925

100 ieme anniversaire du sculpteur Emilio Greco

Le "skater" est une sculpture qui trone sur une place dans saint marin

tirage 6 000 ex

34 mm

22 gr

prix 34 euro

10 euro saint marin 500 ieme anniversaire de Machiavel Europa star

10 euro 2013

argent 925

34 mm

22gr

 prix 40 HT

tirage 12 000 ex



5 euro saint marin 2013 Arene de verone

piece en argent 925

32 mm

18 gr

tirage  12 000 ex

prix 34 euro HT

Saint marin 2011 2 euro normal

pour fêter la venue du pape à saint marin, ils vont éditer une coincard contenant la 2 euro normal

cette coincard ne sera vendu que 5 €

tirage inconnu

sortie 4 juin 2011

source facebook :O)

2 euro saint marin 2011 giorgi vasari

voici le visuel du blister 2 euro saint marin 2011 giorgi vasari

sm2.jpg

et de la pièce

sm1.jpg

elle est conforme au prévisionnel

tirage 130 000 ex

le prix de vente est de 13 euro HORS TAXE

ou 15.6 euro à saint marin

pour la france ca sera 13 +5.15 de douane et taxe = 18.15 +le port

source photo : aasfn.sm

saint marin 2005 5 euro jeux olympique d'hiver

5 euro

saint marin

32 mm

18 g

argent 925

tirage : 26 800 ex

Prix d'emission : 20 €

une très jolie pièce de saint Marin dédiée aux jeux olympiques d'hiver de Turin en 2006.

SM_1.jpg

sm_2.jpg

j'aime beaucoup cette pièce à cause de la petite fantaisie du bonhomme de neige sur des skis

saint marin coffret BE 2009 tirage définitif

le tirage définitif du coffret BE de saint marin est bien de 13 000 ex pour 2009 comme en 2008

je vous avais déjà donné l'information qui avait été confirmée par l'assfn

mais voici le décret officiel

REPUBBLICA DI SAN MARINO

DECRETO DELEGATO 20 agosto 2009 n.119 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino

Visto l’articolo 16, ultimo comma, della Legge 18 dicembre 2006 n.135; Visto l’articolo 4, terzo comma, del Regolamento Amministrativo dell’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica (A.A.S.F.N.) adottato con Decreto 31 gennaio 1984 n.12; Vista la vigente Convenzione monetaria tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Italiana per conto della Comunità Europea fatta a San Marino il 29 novembre 2000; Vista la deliberazione del Congresso di Stato n. 33 adottata nella seduta del 3 agosto 2009; Visti l’articolo 5, comma 3, della Legge Costituzionale n. 185/2005 e gli articoli 8 e 10, comma 2, della Legge Qualificata n.186/2005; Promulghiamo e mandiamo a pubblicare il seguente decreto delegato:

CONIAZIONE UFFICIALE E MESSA IN CIRCOLAZIONE DI MONETE IN EURO, VERSIONE PROOF, MILLESIMO 2009

Art. 1 In conformità a quanto stabilito dalla Convenzione Monetaria è autorizzata la coniazione delle monete in Euro, versione proof, aventi le caratteristiche di cui al successivo articolo 2.

Art. 2 Le caratteristiche tecniche delle monete, eventi corso legale nel Territorio della Repubblica di San Marino ed in quello degli Stati Membri della Comunità Europea che hanno adottato l’Euro, saranno quelle stabilite dal Consiglio dell’Unione Europea per le monete metalliche in Euro; le caratteristiche artistiche sono determinate come segue: 2 EURO Dritto: Il Palazzo Pubblico, con a sinistra, la data 2009 e la lettera R e, a destra, la legenda SAN MARINO e la sigla dell’autore del bozzetto CH; intorno dodici stelle. Rovescio: a sinistra il valore 2; a destra sei linee verticali su cui sono sovrapposte dodici stelle, ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è rappresentata l’Unione Europea in cui i confini tra gli Stati Membri sono marcati con una linea sottile. L’iscrizione EURO è sovrapposta orizzontalmente al centro della parte laterale destra, sotto la lettera O di EURO la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte.

1 EURO Dritto: lo stemma ufficiale della Repubblica con, in alto la data 2009 e la lettera R e, in basso, la legenda SAN MARINO e la sigla dell’autore del bozzetto CH; intorno dodici stelle. Rovescio: a sinistra il valore 1; a destra sei linee verticali su cui sono sovrapposte dodici stelle, ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è rappresentata l’Unione Europea in cui i confini tra gli Stati Membri sono marcati con una linea sottile. L’iscrizione EURO è sovrapposta orizzontalmente al centro della parte laterale destra, sotto la lettera O di EURO la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte.

50 EURO cent Dritto: Le Tre Torri (Guaita, Cesta e Montale) con, in alto, la data 2009 e la legenda SAN MARINO, la sigla dell’autore del bozzetto CH e la lettera R; intorno dodici stelle. Rovescio: a destra il valore 50 e la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte; in basso al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; a sinistra sei linee verticali su cui sono sovrapposte dodici stelle, ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è rappresentata l’Unione Europea con gli Stati Membri separati l’uno dall’altro.

20 EURO cent Dritto: il Santo Marino ispirato ad una tela della Scuola del Guercino con, a sinistra, la sigla dell’autore del bozzetto CH e la legenda SAN MARINO e, a destra, la data 2009 e la lettera R; intorno dodici stelle. Rovescio: a destra il valore 20 e la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte; in basso al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; a sinistra sei linee verticali su cui sono sovrapposte dodici stelle, ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è rappresentata l’Unione Europea con gli Stati Membri separati l’uno dall’altro.

10 EURO cent Dritto: la Basilica del Santo con, in alto, la legenda SAN MARINO, la data 2009 e la sigla dell’autore del bozzetto CH con, in basso, la lettera R; intorno dodici stelle. Rovescio: a destra il valore 10 e la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte; in basso al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; a sinistra sei linee verticali su cui sono sovrapposte dodici stelle, ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è rappresentata l’Unione Europea con gli Stati Membri separati l’uno dall’altro.

5 EURO cent Dritto: la Prima Torre, Guaita, con in alto, la data 2009, la legenda SAN MARINO, la lettera R e la sigla dell’autore del bozzetto CH; intorno dodici stelle. Rovescio: a sinistra il valore 5, in alto al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; diagonalmente, dal lato inferiore sinistro al lato superiore destro, sei linee su cui sono sovrapposte dodici stelle ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è sovrapposto il globo su cui è rappresentata l’Unione Europea; a destra del globo la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte.

2 EURO cent Dritto: la Statua della Libertà con, a sinistra, la legenda SAN MARINO e la sigla dell’autore del bozzetto CH, e, a destra la lettera R e la data 2009; intorno dodici stelle. Rovescio: a sinistra il valore 2; in alto al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; diagonalmente, dal lato inferiore sinistro al lato superiore destro, sei linee su cui sono sovrapposte dodici stelle ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è sovrapposto il globo su cui è rappresentata l’Unione Europea; a destra del globo la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte.

1EURO cent Dritto: la Terza Torre, Montale, con a sinistra, la data 2009 e la lettera R e, a destra, la legenda SAN MARINO, e la sigla dell’autore del bozzetto CH; intorno dodici stelle. Rovescio: a sinistra il valore 1, in alto al centro le parole EURO CENT, una sopra l’altra; diagonalmente, dal lato inferiore sinistro al lato superiore destro, sei linee su cui sono sovrapposte dodici stelle ognuna prima dell’estremità di ogni linea; al centro delle linee è sovrapposto il globo su cui è rappresentata l’Unione Europea; a destra del globo la sigla dell’autore LL a lettere sovrapposte.

Art. 3 Le monete divisionali proof coniate ai sensi del presente decreto, saranno poste in circolazione dal 5 ottobre 2009.

Art. 4 Il quantitativo massimo di coniazione di ciascuna moneta sarà il seguente: Taglio da Quantità € 0,01 13.000 € 0,02 13.000 € 0,05 13.000 € 0,10 13.000 € 0,20 13.000 € 0,50 13.000 € 1,00 13.000 € 2,00 13.000

Dato dalla Nostra Residenza, addì 20 agosto 2009/1708 d.F.R I CAPITANI REGGENTI Massimo Cenci – Oscar Mina

IL SEGRETARIO DI STATO PER GLI AFFARI INTERNI Valeria Ciavatta